Didattica innovativa e inclusiva

49,90 

Descrizione

A cura di Future Education Modena

Una scuola realmente inclusiva dovrebbe costituirsi come un ambiente caratterizzato da progettazioni didattiche che favoriscano il processo di apprendimento di tutti gli studenti.

Il percorso formativo si propone di indirizzare i docenti allo sviluppo di conoscenze e competenze legate alle applicazioni didattiche dello Universal Design for Learning (UDL), una struttura quadro di stampo internazionale, altamente innovativa. All’interno del modello la diversità viene riconosciuta come caratteristica peculiare di ogni studente, a prescindere dalle eventuali etichette diagnostiche. Il concetto di inclusione diventa un implicito metodologico: attraverso lo studio dei moduli, si arriva alla conclusione che il processo di apprendimento deve sempre partire dall’alunno inteso e valorizzato come protagonista.

All’interno del percorso formativo, un’attenzione particolare verrà posta all’utilizzo strategico e integrato delle tecnologie, intese come validi strumenti per favorire i processi di insegnamento e apprendimento sia all’interno del contesto classe che in un’ottica di Didattica Digitale Integrata (DDI). Una progettazione didattica ispirata ai principi dell‘UDL, si pone, infatti, l’obiettivo di individuare le strategie, le metodologie e le soluzioni tecnologiche più adatte per poter progettare lezioni accessibili e coinvolgenti all’interno di classi altamente eterogenee.

Informazioni aggiuntive

Durata (ore)

18

Frequenza necessaria (ore)

18

Ambiti

Bisogni individuali e sociali dello studente, Inclusione scolastica e sociale, Gestione della classe e problematiche relazionali, Didattica e metodologie, Innovazione didattica e didattica digitale

Destinatari

Docenti scuola secondaria I grado, Docenti scuola secondaria II grado

Modalità di erogazione

Corso asincrono

Tipologia verifiche finali

Test a risposta multipla

Direttore responsabile

Cristina Pozzi

Contatti

formazionedocenti@treccanifutura.it

Programma

Il corso comprende tre moduli didattici e sono previste una serie di esercitazioni al termine dei singoli moduli. In particolare il corso comprende le seguenti lezioni:

  • Elementi di progettazione formativa efficace e inclusiva
  • Universal Design for Learning
    – Struttura quadro
    – Provide Multiple means of engagement
    – Provide Multiple means of representation
    – Provide Multiple means of Action & Expression
    – Didattica digitale
  • Oltre le distanze: risorse tecnologiche ad alta accessibilità
    – Agire la didattica in un’ottica inclusiva
    – Strategie e soluzioni tecnologiche per studenti con DSA
    – Strumenti digitali per il coinvolgimento degli studenti con ADHD
    – Strumenti digitali per il coinvolgimento degli studenti con spettro autistico
    – Soluzioni tecnologiche per studenti plusdotati
    – Didattica digitale

All’interno del corso sono previsti anche dei test non valutativi sotto forma di domande aperte: le risposte inviate saranno visionate da un tutor il quale provvederà ad inviare relativo feedback.

Obiettivi e competenze

Obiettivi

  • Fornire strategie tecnologiche e soluzioni per il coinvolgimento di studenti con Bisogni Educativi Speciali.
  • Favorire lo sviluppo di conoscenze e competenze legate alle applicazioni didattiche dello Universal Design for Learning (UDL).
  • Promuovere l’innovazione didattica attraverso l’utilizzo delle tecnologie del digitale e di metodologie innovative che migliorino l’accessibilità e il coinvolgimento degli studenti.
  • Supportare la creazione di ambienti e contenuti digitali in un’ottica inclusiva.

Mappatura delle competenze

  • Conoscere e utilizzare solidi criteri di progettazione didattica.
  • Familiarizzare con i tre principi dell‘UDL e la loro applicazione negli ambienti di apprendimento.
  • Saper utilizzare alcune soluzioni tech ad alta accessibilità didattica.
  • Saper progettare una lezione funzionale alle esigenze degli studenti con Bisogni Educativi Speciali, ma estendibile all’intero contesto classe.
  • Saper utilizzare criteri specifici di progettazione didattica anche in un contesto di Didattica Digitale Integrata (DDI).

Docenti

  • Carolina Tironi, Inclusion & Technology Expert, Future Education Modena – Scarica il CV
  • Gianni Ferrarese, Inclusion & Technology Expert, Future Education Modena – Scarica il CV

Acquisto con Carta del docente

Per acquistare un corso InPratica di Treccani Futura con la Carta del docente è necessario fare i seguenti passaggi:

  1. Generare un buono attraverso la piattaforma Carta del docente – https://cartadeldocente.istruzione.it/ – con le seguenti caratteristiche:
  • tipologia di esercizio/ente: Fisico,
  • ambito: “Libri e testi (anche in formato digitale)”,
  • bene o servizio: “Libri”,
  • indicare l’importo del buono, corrispondente al valore del corso scelto,
  1. Inserire il buono docente ottenuto in fase di acquisto, indicando “Buono docente” come modalità di pagamento

Se la generazione del buono docente dovesse dare alcuni problemi vi consigliamo di ripetere il processo con un altro browser.

In caso di problemi o necessità potete contattarci qui.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Didattica innovativa e inclusiva”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.